Archive from gennaio, 2011
Gen 24, 2011 - EVENTI DEL Q.I E...    No Comments

La Maratona…Acquatica

121eq-1.gif

L’idea è nata da un evento che riscosse un grande successo in Uri Live di qualche anno fa…ideato da Papugai, uno dei grandi explorer di quel periodo. Papugai, nel suo racconto, disse che iniziò a correre in Ae’gura….oltre a quelli del Q.I. si aggregarono anche altri Explorer della Caverna…ora poi non ricordo tutto…daltronde io non vi partecipai e non ricordo chi dei nostri del Q.I. c’era. Fatto sta che formarono un gruppetto che andava a zonzo di corsa per la Città suscitando ilarità ma soprattutto senso di comunità, di appartenenza a un tutt’uno.

Adesso, questa mia idea vuole essere una rievocazione in varie fasi. Non voglio percorrere solo Ae’gura…e non voglio che sia un’esplorazione normale delle ere…dev’essere una corsa, una corsa per toccare tutti i punti nevralgici di ogni era. Ae’gura dovrà essere quasi sempre un passaggio obbligato proprio per avere questo evento i caratteri della rievocazione…ma non sarà l’unica era ad esser toccata.

L’altra sera abbiamo iniziato da l’era per eccellenza…una di quelle che ha un forte impatto visivo, un forte impatto come enigmi…e perché no anche come storia. Il ritrovo è stato al Bevin. Eravamo in 4..poi 5..poi 6…il numero è aumentato. Ci siamo diretti ad Ahnonhay (l’era di cui sopra) e dopo un corsetta sull’isola ci siamo gettati in acqua, prima tappa alla torretta…seconda tappa…l’orizzonte lontano…e i suoi misteri… . Dopo una sosta per decidere sul da farsi (c’era un’ipotesi di cambio tour proposta da un explorer…ma eravamo troppo impreparati quella sera per poter intraprendere quel percorso) ci siamo diretti ad Ae’gura, punto d’incontro Ferry Terminal…da lì…corsetta fino alla Biblioteca per ammirare il Lago del cratere con i Bahro che vi volavano sopra. Una bella atmosfera. Foto di rito, saluti e appuntamento…forse..alla prossima tappa….con la speranza che anche questo evento possa piacere alla comunità italiana e possa trovare una sua collocazione nella storia del Q.I. riportando alla mente i bei momenti passati e le speranze future…un incontro tra passato, presente e futuro…il tutto con una semplice corsetta.

Shorah

by Sheykan

P.s.: book fotografico della serata in arrivo

Gen 17, 2011 - EVENTI DEL Q.I E...    No Comments

4° Torneo di Ahyoheek – 1°SHEYKAN, 2°Leonardo,3°Sechelot

Fasefinaletorneoahyoheek2010finale-1-2.jpg

Ecco come è andata a finire.

Io, Sheykan, in finale contro il nostro Magister (Leonardo) son riuscito ad impormi per 3 a 2. Non penso ci sia da aggiungere che comunque l’incontro non ha avuto colpi di scena. E’ stato un susseguirsi di vittorie, pareggi, sorpassi, situazioni di stallo, sconfitte, pareggi, ect. fino all’epilogo finale.

Io e Leonardo eravamo inseriti nello stesso gruppo di qualificazione. A inizio torneo, la partita fra noi fu vinta da Leonardo per 2 a 1. Già quell’incontro ebbe il sapore di finale (a detta dei presenti…un commento già fatto), ma stavolta era LA finale. Una finale che purtroppo molti si son persi, ma comunque una finale che da tanto mancava al Q.I.; in un attimo, per solo quella mezz’ora, mi son sentito ritrasportato indietro nel tempo…alle altre finali del Torneo…quando ancora era MOUL con i suoi pregi e difetti…quando ancora era UruLive (fase Beta)…un susseguirsi di immagini ed emozioni che rendono questo Torneo ancora più importante iniziando ad assumere connotati storici. Chi dei membri del Q.I. non si ricorda le performance di Marchetto…l’esplosività di Yeeshaval…e poi, è nato il mio momento Sì…3 vittorie consecutive ma sempre molto sudate…una contro la Lory (ora Serenella), una contro Yarishaa (nel Torneo di Carnevale) e adesso contro Leonardo. Niente da dire, seppure con alti e bassi ormai è ufficiale, sono il Campione da battere. I fatti parlano chiaro. Il mio status però vacilla ogni volta, anche se nonostante i grandissimi campioni più forti del sottoscritto, ma quando l’occasione si presenta, quando la tensione sale, rispondo presente riuscendo a battere anche coloro che si son dimostrati più campioni del sottoscritto (basti vedere la tabella dei punti di questo ultimo torneo allegati al nuovo Book of Q.I.) come Sechelot e Leonardo appunto.

Concludo dicendovi questo. Il solo poter prendere parte a questi eventi che creano comunità ed emozioni forti, vale la pena di entrare in MOULagain…che oltretutto ora è anche Open-source.

Chissà chi saranno i prossimi partecipanti?! Chissà chi sarà il prossimo vincitore?! Chissà quali altre emozioni ci riserverà il prossimo torneo di Ahyoheek?! Ai posteri ardua sentenza.

Una fine non è stata ancora scritta.

Shorah.